Non capisco proprio…

Proprio in questi giorni sono rimasto molto perplesso di fronte alle affermazioni espresse da Nichi Vendola, dalla minoranza del PD, dai Grillini e dalla Lega che hanno protestato a non finire e in maniera plateale e hanno infine preso la via dell’Aventino, deviando poi però verso il Quirinale, perché in contrasto con le decisioni ed il modo di operare del Governo che affermano essere lesivo del ruolo del Parlamento. Sono assolutamente convinto che, chi ha la responsabilità del governo di un Paese, debba ascoltare le critiche costruttive che riceve e abbia il dovere morale di accogliere tutti quei suggerimenti che possono migliorare i progetti che sta tentando di porre in essere, sono anche convinto che una maggioranza, per il solo fatto di essere maggioranza, non sia depositaria né della verità assoluta né abbia la capacità di elaborare le migliori soluzioni possibili, resta però il fatto che, nella concretezza della vita e nella democrazia reale, è la maggioranza ad avere il diritto ma anche il dovere di prendere decisioni. La vita, in un paese democratico, si fonda sul consenso degli elettori e, quando un Governo è legittimato dal consenso, deve poter operare prendendo, con l’aiuto di tutte le parti coinvolte, le migliori decisioni possibili il più rapidamente possibile. In un mondo in cui la velocità con cui si evolvono le dinamiche sociali ed economiche è sempre più esasperata ogni perdita di tempo rischia di vanificare le scelte. Oggi abbiamo un capo di governo che, pur non ricoprendo quel ruolo per mandato popolare, sembra possedere le giuste credenziali per avviare quel processo di ammodernamento del nostro Paese tanto necessario anzi indispensabile. Mi auguro che riesca dove altri hanno fallito e che, operando nell’interesse della collettività senza cedere alle lusinghe di scelte dettate solo dalla ricerca del potere personale, non si riveli l’ennesima delusione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.