Le battaglie si vincono se sono conformi alla volontà di Dio

Anche il più vecchio periodico della città si è allineato ai tempi nuovi: col formato tabloid e pagine su pagine a volontà!

Un tempo i giornali vecchi erano destinati alle funzioni di carta igienica e ad avvolgere cibi ed indumenti. Ora queste destinazioni sono sconsigliate, motivo per cui questo spreco di carta non trova più giustificazione per il cittadino medio che non può dedicare più di un quarto d’ora al giorno alla lettura del periodico.

Qualche giorno fa m’è venuto da riflettere sul costo e sulla destinazione della carta; oggi se ne spreca troppa per passare notizie di poco conto, che non fanno cultura, non educano ai valori civili e morali, e soprattutto non trasmettono assolutamente saggezza.

Questa riflessione è nata dal confronto delle quaranta pagine de “Il Gazzettino” tutte piene di futilità, di notizie inutili anzi dannose e le due paginette della Bibbia che ho letto durante la messa celebrata nel pomeriggio nella nuova chieda del cimitero.

La prima lettura era tratta dagli atti degli apostoli, un testo di duemila anni fa e riportava un breve discorso di Gamaliele, un maestro di Israele. Diceva Gamaliele ai colleghi del Sinedrio in rapporto alla loro proibizione fatta agli apostoli di non propagare la nuova dottrina che si rifaceva a Gesù: “Badate cari colleghi, se questa dottrina è di natura puramente umana essa si dissolverà in poco tempo come è avvenuto ad altre recenti iniziative del genere, ma se essa pervenisse dal Cielo è tutt’altra cosa, che non vi capiti di trovarvi a combattere contro Dio!”

Questi sono discorsi che contano, che rendono gli uomini più sapienti altro che il mare arruffato di chiacchiere de “Il Gazzettino”!

Il discorso conciso di Gamaliele mi sta mettendo in crisi.

Povero me se tentassi di portare avanti iniziative, sogni e progetti non conformi alla volontà di Dio, sarebbero queste battaglie perdute già in partenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.