Da “IL PUNTO” – 7 gennaio 2018

Da “IL PUNTO” – 7 gennaio 2018
settimanale delle parrocchie di Catene e Villabona di Marghera

Il foglio espresso da queste due parrocchie è, come sempre, ordinato nell’impostazione grafica, ma avrebbe bisogno di una proposta pastorale più ricca di ricerca, sperimentazione e di un dialogo più vivo con i lettori. Il parroco è cosciente di questa esigenza e perciò invita i gruppi parrocchiali ad offrire maggiori contributi. A questa esigenza se ne aggiunge una più profonda ed impellente: oggi si calcola che i praticanti in genere non superino il 15 % della popolazione parrocchiale e pure non tutti i praticanti leggono il foglietto parrocchiale. Quindi il 90% dei parrocchiani non è assolutamente raggiunto dalla proposta cristiana.

La soluzione auspicabile è che ogni settimana ogni famiglia della parrocchia riceva il settimanale, ma un settimanale che contenga un messaggio cristiano per la gente del nostro tempo.

don Armando

Il Punto”
sempre più aperto alla collaborazione pastorale

Con l’attuarsi della collaborazione pastorale tra Catene e Villabona, come in moltissimi avranno notato, anche il nostro foglietto ha per così dire cambiato orizzonti: non è più “parrocchiale” ma appartiene a tutta la collaborazione.

Anche le notizie e le comunicazioni si sono quindi “allargate”: da qui l’invito a collaborare con i redattori per renderlo sempre più “un raggio che parte dal centro per raggiungere la famiglia più lontana”, come augurava nel lontano novembre del 1987 don Giuseppe Molin. Per tale motivo chiedo ai gruppi, ma anche alle singole persone, di comunicare alla segreteria parrocchiale ogni iniziativa, attività, notizia che vogliano condividere con la Collaborazione Pastorale tramite “il Punto”. Grazie.

Il Parroco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.