Da “LA MIA PARROCCHIA” – 26 novembre – 3 dicembre 2017

Da “LA MIA PARROCCHIA” – 26 novembre – 3 dicembre 2017
settimanale della parrocchia della Beata Vergine Addolorata di via Bissuola

Segnalo il concerto che questa parrocchia ha organizzato a scopo benefico a favore di alcune famiglie del paesino di Arquata del Tronto colpito dal terremoto e col quale questa parrocchia si è gemellata fin dal maggio scorso.

Encomiabile pure la notizia del mercatino per aiutare i bambini di Betlemme.

Bella l’iniziativa culturale e ottimo lo scopo. Debbo registrare che non solo a Natale sono molte le parrocchie di Mestre che organizzano concerti e dibattiti di ordine sociale e culturale.

Degna di nota pure la notizia del campo invernale e soprattutto quella pastorale della comunione agli ammalati che vedrà il parroco impegnato per un’intera settimana.

don Armando

Concerto di solidarietà
NOTE DI SPERANZA DOPO LE MACERIE
10 DICEMBRE 2017 ore 16,30
Chiesa Parrocchiale B.V, Addolorata, Mestre
con la partecipazione

Coro “HARMO’NIA”
diretto dai Maestri Nicola Ardolino e Maria Chiara Ardolino

TESTIMONIANZE DA ARQUATA
Per conoscere meglio e condividere… INGRESSO LIBERO

LE OFFERTE RACCOLTE
serviranno a sostenere economicamente le tre famiglie terremotate di Arquata del Tronto (AP) “adottate” dalla Comunità parrocchiale
info: tel 0415343812 www.parrocohiabva.it – twitter. https://twitter.com/parrocchiabva

Caro Babbo Natale,
sappiamo che in questi giorni sei indaffarato a preparare i regali. Certamente nel tuo viaggio sopra il mondo vedrai tanti luoghi sereni ma ti capiterà di dover passare anche sopra paesi dove c’è sofferenza. Uno di questi luoghi è Arquata del Tronto, quel paesino delle Marche distrutto dal terremoto e nel quale vivono le famiglie con le quali la nostra Comunità parrocchiale si è gemellata da maggio scorso.

Questa lettera, caro Babbo Natale, non è scritta da bambini ma da adulti: in questi mesi la generosità della nostra Parrocchia e di tante persone è stata bellissima, al di là dì ogni aspettativa, e ciò ha permesso di vedere, di vivere un miracolo grande!

Per Natale, volendo fare un “regalo solidale” alle tre famiglie, abbiamo organizzato per domenica 10 dicembre alle ore 16 30 un Concerto di Solidarietà: ascolteremo le voci del coro HARMO’NIA e, in diretta, le voci dei nostri amici di Arquata. Sarà un’occasione unica perché, vivere assieme questa esperienza, ci permetterà di ascoltare il nostro cuore, di riflettere sul significato autentico del Natale e ci permetterà di raccogliere offerte per questo regalo di Natale che noi potremo rendere speciale. A te, Babbo Natale, chiediamo un dono: invita tante persone, fa comprendere che non sarà tempo perso ma un tempo donato, aiuta a vincere la pigrizia che ci rinchiude nelle nostre case: potremo così far sentire l’affetto a chi una casa non ce l’ha più. E noi vivremo un Natale diverso, vero…

COMUNIONE AI MALATI O ANZIANI

Se per il Natale qualche persona desidera ricevere il dono del perdono e la Comunione eucaristica,avvisi in questi giorni il parroco che passerà la prossima settimana (dal 3 al 10 dicembre)

VACANZE SULLA NEVE

In concomitanza con il campo invernale dei giovani, avendo molte stanze a disposizione nella casa, c’è la possibilità di vivere 3 giorni in montagna a San Benedetto-Rodengo (BZ) vicino Bressanone. E’ l’occasione per stare un po’ insieme, pregare, respirare aria buona, vivere qualche giorno di riposo.

La quota totale è di Euro 140 e comprende viaggio, alloggio e vitto Per ulteriori informazioni rivolgersi in ufficio tel 04 7 5343812

CAMPO INVERNALE

Dal 27 al 30 dicembre Casa per ferie Plonerhof-Emnia a Rodengo-San Benedetto, Sud Tirolo, mt 1.100 QUOTA VIAGGIO + ALLOGGIO + PASTI Euro 140,00!!!!!!!

MERCATINO Di NATALE

Anche quest’anno sabato 9 (dopo la messa delle 18,30), domenica 10, sabato 16 e domenica 17 dicembre ci sarà il mercatino di Natale. Il ricavato sarà devoluto all’Ospedale pediatrico di Betlemme che vive unicamente delle offerte delle persone ed accoglie bimbi dì ogni nazionalità, lingua e religione. Anche da loro si sente la crisi economica e le offerte sono un po’ diminuite mentre i bisogni dei bambini sono aumentati . Per questo chiediamo di aiutarci a dare a quei bimbi le cure di cui hanno estremo bisogno. Grazie anche a nome loro.

Aiuto Bambini Betlemme
Noi ci siamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.