La fede bella di una vecchia suora

Ho pubblicato recentemente su “L’Incontro” una lettera, purtroppo insolita, di un lettore di “Famiglia Cristiana” che ringrazia le suore per tutto il bene che hanno fatto e che continuano a fare nonostante siano rimaste in poche e per lo più in età avanzata. Capita quasi sempre di accorgersi di quanto care, nobili e preziose siano certe persone il cui impegno e servizio quasi sempre li si danno per scontati ma dei quali ci si accorge quando vengono a mancare. Proprio in questi giorni mi è capitato di leggere anche la testimonianza di una vecchia suora che, dopo sessant’anni di vita religiosa, ne fa un bilancio e con umiltà e convinzione confida all’intervistatore i punti di forza del suo impegno religioso. Questa cara suora fa due affermazioni che mi hanno fatto riflettere e che riporto nella speranza che possano far bene anche ai miei amici tanto quanto ne hanno fatto a me.

La prima affermazione è che si è sempre fidata totalmente di Dio, abbandonandosi come una bambina tra le Sue braccia, lasciandosi condurre da Lui anche nei momenti più difficili ed intricati della sua vita, certa non solo che Egli non l’avrebbe mai abbandonata ma anzi che l’avrebbe sempre accompagnata tenendola per mano. La seconda affermazione, in linea con la prima, è che è sempre stata convinta che il luogo e la situazione in cui la sorte, o meglio la Providenza, l’avrebbe portata sarebbe stato il posto migliore e più conveniente per lei e quindi l’ha sempre accolto ed abbracciato con assoluta fiducia ed entusiasmo. Quanta santità e quanta saggezza nelle parole di questa vecchia suora! Questa testimonianza mi ha fatto ricordare tutte le suore che ho conosciuto fin dai giorni nei quali frequentavo l’asilo; quante anime belle, pulite, materne e care ho incontrato sulla mia strada! Che il Signore benedica e ricompensi queste donne di Dio e dell’umanità per la luminosità dei loro occhi e per la loro bellezza interiore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.