Breviario Laico

Stavo iniziando la lettura di “Breviario Laico” del Cardinal Ravasi, che un magistrato amico mi ha regalato un paio di giorni fa, quando Suor Teresa mi ha chiesto: “Cosa sta leggendo Don Armando?” ed io, quanto mai convinto, le risposi: “Sto leggendo un libro che mi dice: ‘sei un perfetto ignorante!’.

Il pensiero, le argomentazioni e le citazioni di questo prelato sono così sottili, intelligenti ed intense da far arrossire uno, che come me, prende spesso la penna in mano per comunicare qualcosa ai concittadini.

Dapprima sono arrossito e mi sono vergognato per il mio azzardo, poi ho ringraziato il Signore che ha arricchito la Chiesa ed il mondo con intelligenze così sublimi, infine ho concluso che la miriade di lettori dell’Incontro non capirebbero granché del “Breviario Laico” di Ravasi se un ignorante come me non lo traducesse in un linguaggio comprensibile anche per “i poveri di spirito”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.